Metodo
Parisienne

Il rito della miscelazione con l’acqua può anche essere completato al tavolo dal cliente tramite la tradizionale fontana Xenta, così come il protagonista di “Per chi suona la campana” lo beveva nel famoso romanzo di Hemingway.

 

La fontana viene riempita con ghiaccio ed acqua e viene versato Xenta nel bicchiere conico. Poi sul bicchiere si appoggia il cucchiaio forato sul quale viene posta una zolletta di zucchero.

 

Sopra la zolletta viene versata lentamente acqua fresca dalla fontana, per una miscelazione più graduale ed efficace.